Il saccheggio della Toscana

La Regione Toscana lancia il suo affondo finale nei confronti della protezione ambientale e della tutela del paesaggio, e lo fa in grande stile. Dopo un crescendo di attacchi politici e legislativi che si protrae da anni, ora la giunta regionale sembra arrivata a una frenesia di distruzione.

from Il Cambiamento http://ift.tt/2uNxuWA
via IFTTT

Uccisa l’orsa Kj2: non è pensabile condannare a morte un animale perché… non è un peluche!

Come molti si attendevano e come molti ambientalisti ormai intuivano, dopo qualche giorno di melina, l’orsa Kj2 è stata uccisa in Trentino. Il motivo? Aveva aggredito un uomo, almeno stando alla ricostruzione (unilaterale) dei fatti. Condannare a morte un animale perché non è un peluche ai nostri ordini è un gesto che chiede giustizia.

from Il Cambiamento http://ift.tt/2vzQ3yL
via IFTTT

Scarichi inquinanti e siccità: i laghi finiremo per scordarceli…

Siccità e cambiamenti climatici, scarichi e cattiva gestione, eccessiva captazione: i laghi italiani non godono di buona salute ed è a rischio un patrimonio naturale e idrogeologico enorme. Nel 2017 nei quattro grandi laghi del nord l’afflusso d’acqua è calato di 9,5 miliardi di metri cubi.

Goletta dei Laghi di Legambiente fa il bilancio dell’edizione 2017
14 laghi monitorati, 11 in forte sofferenza idrica, 100 punti campionati di cui il 50%
risultati inquinati per mancata depurazione

Legambiente: “Necessarie serie politiche nazionali di tutela della risorsa idrica e di adattamento al clima. Per fermare gli scarichi inquinanti servono investimenti nel settore della depurazione e controlli su quelli abusivi utilizzando la legge sugli ecoreati”

from Il Cambiamento http://ift.tt/2ws2EE5
via IFTTT