Il dogma del ragioniere

Il ragioniere ha una sola ontologia: ordinare, classificare, misurare. Non gli è concesso sentire che ogni catalogazione scambiata per realtà genera mondi artificiosi o superstizioni. Considerazioni sui limiti del razionalismo.

from Il Cambiamento https://ift.tt/2JGC8NG
via IFTTT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*